Anteprime

Il fantasma della memoria

Il fantasma della memoria

a cura di Lunne Sharon Schwartz

Autore di capolavori come Austerlitz, Gli anelli di Saturno e Vertigini, W.G. Sebald non ha mai indietreggiato neppure di un passo dalla responsabilità di sentirsi parte di un popolo – quello tedesco – che egli riteneva avesse l’obbligo di farsi carico della memoria delle atrocità compiute. E non attraverso i grandi eventi della Storia, ma con le storie
In libreria da: 13 giugno
Collana:
ISBN: 9788812007493
Lunghezza: 192 Pagine
Prezzo: € 17,00
Libertà

Libertà

di Salvatore Noce

Cosa significa la parola “libertà”? Cosa chiediamo davvero quando pretendiamo più libertà? Salvatore Veca definisce i contorni di un termine così quotidiano da apparire oggi quasi svuotato di senso, e restituisce al lettore una preziosa mappa di viaggio tra le teorie che attorno a questo concetto hanno dato forma a politiche e visioni sociali.
In libreria da: 13 giugno
Collana:
ISBN: 9788812007509
Lunghezza: 96 Pagine
Prezzo: € 10,00
L'italiano, ieri, oggi e domani

L'italiano, ieri, oggi e domani

di Luca Serianni

Quali sono le dinamiche che attraversano la lingua parlata e quella scritta? Spesso si pensa che la seconda sia una semplice emanazione, più formale e impostata, della prima, dimenticando però che buona parte degli idiomi comparsi nella storia della lingua non hanno mai visto una forma scritta.
In libreria da: 27 giugno
Collana:
ISBN: 9788812007516
Lunghezza: 96 Pagine
Prezzo: € 10,00
Del Credere

Del Credere

di Carlo Ossola

Alla base dell’elaborazione intellettuale – la capacità così tipicamente umana di dare forma e corpo alle proprie necessità e alle proprie visioni – presiede il gesto della creazione; e proprio lavorando attorno a questo tratto esclusivo dell’uomo, Carlo Ossola analizza e descrive il concetto che ne è per certi versi la linfa
In libreria da: 12 settembre
Collana:
ISBN: 9788812007523
Lunghezza: 96 Pagine
Prezzo: € 10,00
Paesaggio

Paesaggio

a cura di Emma Giammattei

Nell’età dell’“onnipaesaggio” (dai non-luoghi di Marc Augé al terzo paesaggio dei luoghi abbandonati di Gilles Clément), il percorso indicato da Emma Giammattei restituisce con evidenza l’evoluzione, lunga quasi un secolo, del concetto di paesaggio nelle rappresentazioni e nelle leggi, come nelle contiguità dei saperi e nelle opinioni di un’intera nazione.
In libreria da: 27 giugno
Collana:
ISBN: 9788812007530
Lunghezza: 96 Pagine
Prezzo: € 10,00

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre
aggiornato sui libri in uscita